Nuove regole di sicurezza per i voli USA

L’agenzia per la sicurezza dei trasporti statunitense ha introdotto nuovi controlli per prevenire possibili attacchi terroristici gestiti con le nuove tecnologie, nella sostanza se lo smartphone è scarico l’apparecchio viene confiscato e verranno effettuati controlli più severi al viaggiatore. 

L’aeroporto londinese di Heathrow avrebbe già iniziato ad adottare le nuove misure, che secondo l’emittente radiotelevisiva britannica sono state per ora accettate dal Regno Unito, dalla Francia e dalla Germania, ma che potrebbero venire allargate presto ad altri paesi, in Europa e altrove. I controlli sui telefonini potranno naturalmente causare ritardi e creare lunghe code ai metal detector, rendendo consigliabile ai passeggeri di recarsi all’aeroporto con un anticipo più ampio delle due ore circa che sono in genere richieste. 

Quest’ estate vi sarà capitato di imbattervi in questa notizia cercando magari un volo per Londra sul sito della British Airways!

Riepilogando ecco di cosa si tratta: i Governi di Regno Unito e Stati Uniti hanno emesso nuove regole  per gli apparecchi elettronici che siamo soliti portare in viaggio e quindi in volo. Da oggi all’aeroporto potrebbe capitarvi, al controllo di sicurezza, di dover accendere il vostro cellulare, smartphone, tablet o pc e dimostrarne la funzionalità effettiva per evitare di salire a bordo con apparecchi in realtà camuffati come tali. La nuova procedura é già in vigore e pertanto si aggiunge alla lista delle cose da fare prima della partenza: soldi, biglietto, passaporto e cellulari totalmente carichi! 

smartphone

Effettivamente, al di là del disagio la nuova regola ha la sua fondatezza, quella di proteggere tutti da possibili attacchi teerroristici, pertanto non resta che adeguarsi ed aggiungere un’altro onere per i viaggiatori, specialmente quelli con bambini, che tendono a scaricare completamente i loro dispositivi come videogames o tablets o appunto i cellulari! 

Il nuovo regolamento é già in vigore ed inflessibile, se non sarete in grado di accendere l’apparecchio elettronico e di farlo funzionare, lo stesso non sarà ammesso sul volo! Per facilitare i viaggiatori c’è un impegno preciso a fornire colonnine di ricarica negli aeroporti anche se facilmente in numeronon sufficiente dove il traffico passeggeri é considerevole.

Fate attenzione, questa normativa é valida per ogni volo in partenza dal Regno Unito !

Su tgviaggi.com puoi trovare maggiori informazioni o comunque consigliamo di contattare la compagnia aerea con cui si viaggia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *