Dubai in 3 giorni

Dubai in 3 giorni…

Se si hanno disposizione pochi giorni bisogna cercare di programmare bene il viaggio visitando tutte le mete assolutamente da non perdere. Ci sono circa 200 isole artificiali che, viste dall’alto, richiamano il nostro sistema solare, quindi una visitina, magari dall’elicottero, di questa meraviglia “creata dall’uomo” è d’obbligo. 

Burj Khalifa con la sua altezza di 828 metri oltre ad essere il palazzo più alto del mondo detiene il record di avere in cima alla torre il ristorante più alto del mondo, al piano terra le fontane più grandi del mondo e, centralmente, l’ascensore più veloce del mondo inoltre, dalla cima della torre si può ammirare tutta la città.

Burj Khalifa

Al Burj Khalifa si accede passando dal Dubai Mall una sola parola: imperdibile! Essendo una città franca lo shopping non può mancare nel nostro viaggio seppur breve: ci sono decine e decine di centri commerciali sfarzosi e moderni ne cito uno tra tutti che è assolutamente da vedere: Mall of Emirates, oltre a decide e decine di negozi troverete anchelo lo Sky Dubai, una pista da sci artificiale con all’interno -10 gradi. Meritevole anche il Madinat: un complesso di 3 alberghi ricreati sullo sfondo di una città antica con mura, archi e canali navigabili. I famosissimi creek che dividono in due Dubai: da una parte la “città nuova” e dall’altra la “città vecchia”, potrete anche fare una sosta ai mercatini locali “i souk” e un giretto a bordo di un imbracazione locale. Il famossimo e unico hotel a 7 stelle: Burj al Arab, che dire lusso è come non dire niente. Visto il poco tempo a disposizione è consigliabile investire sul Big Bus Tour: ci sono vari tour, si può scendere ad ogni fermata e aspettare il pullman successo per visitare la prossima meta. Il museo di Dubai che si trova all’interno del Al-Fahidi, dove si possono trovare mostre fotografiche, collezioni d’armi e reperti storici.

Dubai

Per una piccola sosta di relax la spiaggia più bella e organizzata è Jumeirah Beach Park, con un mare caldo e sabbia bianchissima. È da sapere che, questa spiaggia è sempre aperta tranne il martedì che è riservata alle donne Musulmane. E infine, per non farci mancare proprio niente, che ne dite di un bel safari in jeep nel deserto, volete perdervelo? Tra danze del ventre, sabbia e cammelli in libertà sarà un’esperienza davvero emozionante!

Jumeirah_Beach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *