Ice swimming in Finlandia

Ice swimming in Finlandia

Ice swimming in Finlandia …. ovvero il nuoto nell’acqua ghiacciata, un’ idea folle o un’esperienza da provare?

Sì, l’espressione del turista comune potrebbe essere tra lo stupore e lo sconcerto. Qualcuno ha sicuramente pensato che i finlandesi siano matti da legare! Qualcuno vorrà provare solo per avere una storia “da brividi” da raccontare agli amici…la verità è che è davvero salutare e molto in voga sia tra gli anziani, combinata o meno con la sauna, sia tra i giovanissimi. E non pensiate che si tratti di un rito per diventare “uomini veri” ma di una vera scossa rigenerante in grado di farvi stare bene per l’intera giornata.

ice swimming 3

Oggigiorno la Finlandia vanta innumerevoli ed eleganti postazioni per praticare l’ice swimming. Un esempio ne sono le varie spa, spesso combinate ad altre attività d’immersione: tutto per il gusto di provare un’ esperienza unica e irripetibile. Il limite è stato abbassato e il divertimento aumentato, grazie anche all’installazione di stupende luci subacquee.

Mentre l’ingresso in acqua richiede una piccola dose di coraggio per affrontare il morso gelido dell’acqua (fuori ci possono tranquillamente essere – 4°C ) …immaginarsi immersi in quei fori ghiacciati ad una temperatura di gran lunga inferiore potrebbe farvi desistere sulle prime ma, il piccolo shock iniziale (che fa per un momento addormentare le gambe) è ben presto dimenticato.

Una volta all’asciutto la circolazione del sangue vi riscalderà in men che non si dica.  La sensazione è impressionante e la spinta adrenalinica vi basterà per tutto il giorno. Molti in Lapponia iniziano la giornata così, per andare al lavoro con una marcia in più.

ice swimming 1

Non c’è niente di più popolare in Finlandia, dove più di 120.000 persone nuotano nei mesi invernali regolarmente come da noi si fa nei mesi estivi! Proprio perchè così popolare sarà meglio effettuare una prenotazione nelle spa  con largo anticipo. I benefici per la vostra salute saranno innumerevoli, per esempio per migliorare la circolazione, rafforzare il sistema immunitario, migliorare la respirazione e abbassare la pressione sanguigna e lo stress e alleviare molti dolori. Non è strano in questi luoghi imbattersi in gente non più giovanissima immergersi con estrema naturalezza e vederli nuotare arzilli in queste pozze ghiacciate! 

ice swimming 2

La prossima volta che andrete in Finlandia vi suggeriamo di farci un pensierino (nel periodo tra ottobre e marzo). Provatelo e magari scoprirete, contro tutte le aspettative, di aver trovato un’esperienza che vorrete ripetere al più presto.

Copyright © Maggia Travellers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *